Lo staff

Al Girasole lavorano cinque educatrici e due educatori. Quattro di loro sono italiani, ciascuno comunica con tutti i bambini sempre e solo nella propria lingua. Insieme hanno messo a punto un concetto pedagogico che ha l’educazione bilingue al proprio centro. Giorno dopo giorno lo traducono in un lavoro competente e amorevole a fianco dei bambini.

Il loro lavoro è supportato da giovani praticanti e tirocinanti, tra i quali, qualche volta, ritroviamo i piccoli "girasoli" di tanti anni fa.

Girasole - lo Staff

Lo Staff: Margherita, Silvana, Luisa, Laura, Riccardo, Sara (da sinistra), 
Massimo & Ingrid (seduti)

Una squadra affiatata
  • Ingrid è responsabile del programma pedagogico ed è con noi sin dalla fondazione dell’asilo. Lavora con i bambini da trent’anni e ancora è conquistata dalla loro personalissima visione del mondo. Il punto di forza di Ingrid é l'educazione linguistica. Inoltre avvicina i bambini alla conoscenza della natura e dei suoi fenomeni tramite esperimenti vari ("Haus der kleinen Forscher"). Nell´aprile 2013 Ingrid é stata scelta come membro esterno nella conferenza scolastica della Finow-Grundschule.
  • Janine – l’unica berlinese "doc" – ha iniziato al Girasole la sua carriera di educatrice negli anni Novanta e non ci ha più lasciato. Del suo lavoro ama la possibilità di lasciare, nei bambini, un’impronta di valori. Al momento é in congedo.
  • Dedizione e creatività riassumono le motivazioni di Margherita, che si è formata in Italia come maestra elementare e che da ormai 15 anni accoglie ogni giorno i piccoli "girasoli" con un sorriso aperto e gentile.
  • Riccardo, romano e romanista, è famoso per le sue battute e le sue bandane da pirata. Ha un diploma Isef e si occupa in particolare delle attività motorie. Inoltre, essendone specializzato, si occupa soprattutto di bambini diversamente abili.
  • Laura proviene a sua volta da una famiglia bilingue ed è cresciuta tra Roma e Berlino. Ha una laurea in psicologia dell´etá evolutiva. Al Girasole dal 2008, si interessa particolarmente dei processi d´apprendimento linguistico, nonché dello sviluppo dei prerequisiti scolastici nei bambini della primina, anche in un´ottica di prevenzione delle piú comuni difficoltá d´apprendimento.
  • Sara è cresciuta a Firenze. In realtà voleva scrivere una tesi di dottorato in slavistica, ma dopo una breve esperienza al Girasole ha deciso di intraprendere la formazione professionale dell'educatore. Oggi è Facherzieherin für frühkindliche Bildung (una specializzazione pedagogica mirata ai più piccoli).
  • Massimo, figlio di genitori italiani è nato e cresciuto a Berlino, con un’educazione bilingue. E´educatore all’infanzia qualificato. In asilo ama particolarmente proporre progetti che si orientino all’interesse dei bambini. Ciò può essere una partita di calcio all’aperto come anche lavoretti con materiali naturali o riciclati.
  • Luisa vive a Berlino dal 1982 e ha iniziato a lavorare come maestra d´asilo nel 1990. Ha conseguito un diploma specifico per seguire bambini con differenti problematiche. Il suo motto pedagogico si puó riassumere in una frase di Dante Alighieri: "Tre cose ci sono rimaste del paradiso: le stelle, i fiori e i bambini."
  • Silvana, la cuoca. Originaria della Sardegna, Silvana è arrivata a Berlino in una notte fredda e ventosa del novembre 1979, ma non si è fatta scoraggiare, ed è ancora qui. Cucina per i bambini da 30 anni ed è ai fornelli del Girasole a partire dal primo giorno.